Come migliorare la ricerca per la tua nuova casa

Come migliorare la ricerca per la tua nuova casa

Come migliorare la ricerca per la tua nuova casaRicercare casa potrebbe non essere una cosa semplice, ecco come migliorare la ricerca per la tua nuova casa.

Dopo il primo momento di entusiasmo che ci spinge a spulciare tutti i possibili portali immobiliari che troviamo in internet, la ricerca potrebbe complicarsi.

Solitamente nei primi momenti di ricerca siamo attratti da determinati annunci con conseguente visita agli immobili. Ciò che ne segue è che nella maggioranza dei casi, questo tipo di ricerca non porta risultati apprezzabili. Si possono passare mesi a visionare case e a non trovare nulla d’interessante anzi spesso, si visionano delle case che lasciano un amaro, un senso di tristezza e delusione.

Allora si pensa che sul mercato non ci sia l’immobile adatto alle nostre esigenze e a questo punto, si rischia di lasciar stare o di scegliere un immobile, ma che sappiamo bene fin da subito, non essere quello ideale e che probabilmente in futuro cambieremo.

Quello sopra descritto è la sintesi dell’esperienza fatta da un’altissima percentuale di clienti che ricercano un immobile.

Chi cerca un immobile, almeno nei primi mesi, spesso non ha idee precise su che tipologia d’immobile vorrebbe abitare, guardano un po’ di case andando a tentoni, cercando di farsi una idea.

Per noi operatori del settore è importante, quando parliamo con un cliente, fare delle domande specifiche per qualificare la loro richiesta. Questo è di beneficio non solo a noi ma anche al cliente stesso, perché nel momento in cui ci esprime cosa sta cercando ecco che in lui si rendono evidenti le caratteristiche dell’immobile che sta cercando.

Mi spiego meglio: non è sufficiente sapere che servono due stanze da letto e due bagni con il soggiorno doppio, ci sono molti altri elementi che affinano ancora di più la ricerca. Per esempio è opportuno sapere se si vuole abitare in una determinata tipologia di stabile o se vanno bene tutti o anche sapere se è importante la distanza dai mezzi pubblici.

Inoltre ci sono anche altre caratteristiche che potrebbero essere necessarie a chi cerca, come per esempio la presenza di un posto auto o box, il piano, la distanza dal posto di lavoro o dalla scuola in caso ci siano dei figli ancora studenti.

Quando tutte le caratteristiche di cui sopra sono state approfondite, si che allora comincia la vera ricerca dell’immobile.

Poche volte però accade che un cliente trova subito l’immobile ideale anche dopo aver chiaro ciò che cerca.

Come si può procedere se non riusciamo a trovare immediatamente il nostro immobile?

Il nostro consiglio è:

  1. Puoi farti seguire da un’agenzia o un agente immobiliare che in cambio di una promessa di acquisto tramite la sua mediazione, s’impegnerà tutti i giorni a monitorare il mercato per trovarti l’immobile adatto. Chiaro che t’impegni solo nel caso l’immobile proposto sia di tuo gradimento, nulla gli sarà dovuto se non c’è nulla di interessante per te. E’ opportuno sapere che se l’agenzia, a cui ti sei rivolto fa parte di un network di collaborazione, chiamato MLS, ha molte più probabilità di qualsiasi cliente o di un’agenzia tradizionale di trovarti l’immobile adatto, poiché le sue relazioni, con altri operatori del settore, gli permettono di prendere visione di un immobile ancor prima che questi sia immesso nel circuito dei portali immobiliari.
  2. Puoi crearti un alert e attendere che ti arrivi una mail con le nuove proposte disponibili dal portale immobiliare, secondo le tue specifiche. Spesso però il portale ti inoltra delle mail non performanti, in quanto per esempio, non fa distinzioni tra tipologie di stabile, piano, vicinanza a scuole o metropolitane. Rischi di trovarti a visionare ogni giorno molti immobili non idonei.
  3. Puoi prendere contatto con diverse agenzie ed è opportuno che sia tu a specificare esattamente tutti quanti i parametri della tua ricerca, per evitare di ricevere, molte email o visionare diversi immobili non adatti.
  4. Non scoraggiarti se non si rendono subito disponibili degli immobili adatti a te, ma insisti e scegli uno tra i punti sopra esposti.

Giunti a questo punto, spero che quest’articolo ti possa aver dato un contributo per ripartire a ricercare il tuo nuovo immobile con più certezza e fiducia.

Quanto sopra scritto è come vediamo noi operatori del mercato la ricerca immobile fatta da un cliente, ma ci piacerebbe molto capire, qual è il tuo PRINCIPALE PROBLEMA che non ti ha permesso in passato o oggi, di trovare casa.

La tua esperienza è per noi preziosa perché ci permette di affinare ancora di più il nostro modo di operare per dare a te e a tutti i futuri clienti, gli strumenti utili per superare il problema principale che ti crea blocco, stress, tensione o altro.

 

(Visited 86 times, 1 visits today)
The following two tabs change content below.

Gianni

Co-Founder di Immobili di Prestigio - Dharma House MIlano. Esperto nel Settore Immobiliare come Responsabile Commerciale, Web Marketing e Pubbliche Relazioni. Gli articoli di questo Blog hanno come scopo quello di aiutare le persone che sono alla ricerca di risposte in merito alle loro esigenze immobiliari. a Immobili di Prestigio - Dharma House
Share