Lo sfratto. I contratti di locazione e il processo

 Lo sfratto. I contratti di locazione e il processo.

Ciao, oggi voglio parlare di un tema abbastanza toccante, quello dello sfratto.

Lo sfratto è una azione che vien compiuta dal proprietario di casa nei confronti dell’inquilino, dopo che quest’ultimo si è reso inadempiente riguardo al contratto di locazione stipulato.

In un buon contratto di locazione, vengono riportati, nei vari articoli o termini, quelli che sono i comportamenti a cui il conduttore deve adempiere.

Uno di questi, quello più importante, è il pagamento del canone e delle spese condominiali.

Qualora il conduttore o inquilino, non sia in regola con i pagamenti ecco che scattano i provvedimenti o le azioni che il proprietario può e deve esercitare per fare rispettare il contratto.

Il mancato pagamento del canone determina la rottura, il venir meno agli accordi presi!

Ma la procedura di sfratto non è una cosa semplice, una passeggiata, tutt’altro.

Quello che potete fare è rivolgervi ad un legale sentire il suo parere su come agire.

Ma prima di intraprendere questa strada, vi consiglio di documentarvi un po’ in modo da comprendere come è bene muoversi. tu che ne pensi? hai avlo sfrattouto bisogno anche tu di un avvocato?

 

 

 

 

 

 

 

 

(Visited 141 times, 1 visits today)
The following two tabs change content below.

Gianni

Co-Founder di Immobili di Prestigio - Dharma House MIlano. Esperto nel Settore Immobiliare come Responsabile Commerciale, Web Marketing e Pubbliche Relazioni. Gli articoli di questo Blog hanno come scopo quello di aiutare le persone che sono alla ricerca di risposte in merito alle loro esigenze immobiliari. a Immobili di Prestigio - Dharma House
Share